L’Associazione

L'Associazione per il Recupero e la Valorizzazione degli Organi Storici della Città di Cortona è nata nel 2001 con lo scopo di promuovere il restauro degli antichi organi della città di Cortona e di recuperare luoghi storici per concerti e attività musicali.

Poche città come Cortona possono annoverare in un comprensorio di così limitata superficie un numero di chiese di grande importanza e bellezza, e di organi storici estremamente rappresentativi della scuola organaria toscana dal XVI° al XIX° secolo.

Molti strumenti sono andati nei secoli scorsi distrutti o dispersi e scarse sono le tracce documentarie giunte sino a noi. Tuttavia il patrimonio restante costruito in un arco temporale di quattrocento anni, è sufficientemente ampio e soprattutto di grande rilevanza storica e artistica. Questo patrimonio versava da decenni in uno stato di quasi totale abbandono.

Approfondisci

Pubblicazioni

L'Associazione sostiene la diffusione della conoscenza storico-artistica relativa al patrimonio organario di Cortona tramite la pubblicazione di studi e ricerche specifici su carta e in digitale.

Produzioni audio

La valorizzazione degli organi, e della relativa letteratura musicale sopravvissuta allo scorrere del tempo, è promossa dall'Associazione tramite la creazione di cd musicali. Essi consentono di ascoltare ed apprezzare la musica prodotta dagli organi restaurati.

Stagioni concertistiche

Dal 2000, ogni anno l'Associazione organizza un insieme di concerti per organi e organi con altri strumenti. Tali esibizioni attirano nella piccola città di Cortona importanti musicisti nazionali (come Mara Galassi) ed internazionali (come Gustav Leonhardt). L'attività concertistica promossa dall'Associazione ha quindi ottenuto sia il consenso della comunità, per l'alta qualità della proposta, sia il supporto di enti pubblici e privati.
Top